“E’ solo grazie alla fiducia riposta in me da chi ha permesso la mia candidatura, da chi mi ha spronata a fare sempre meglio e dai cittadini che mi hanno eletta che mi trovo qui oggi a ricoprire questa importante carica di consigliere comunale. Inizio questa mia esperienza personale ed istituzionale con umilta’ e la consapevolezza di dover imparare molto, spero con la mia onesta’, determinazione e freschezza di essere un valido sostegno per le altre componenti della maggioranza ed allo stesso modo auspico di poter instaurare delle collaborazioni in progetti condivisi con la minoranza. Sara’ un onore per me servire la mia citta’ e rappresentare e difendere i cittadini sia quelli che mi hanno accordato un consenso, sia quelli che la pensano diversamente verso i quali mi protendo all’ascolto avendo attenzione e rispetto per tutti voi, per tutte le posizioni ideali e politiche che esprimete: dedicherò senza risparmio le mie energie all’interesse della comunità.
Considero, quindi, mio dovere morale impegnarmi per favorire la ricerca di linee costruttive per il bene comune, cercando di assumere un ruolo di garanzia, il senso di dovere e imparzialità nei confronti di tutti i cittadini, in modo che in questo contesto comunale, finalmente i cittadini abbiano voce, anche tramite la mia presenza, voce per far sentire le proprie esigenze ed attese.
Chiedo ai colleghi e a tutti i cittadini di starmi accanto ed aiutarmi in questo importante e, per me, entusiasmante impegno, invitandoli nel contempo a giudicarci non dal colore del simbolo, ma soltanto dalla nostra capacità di realizzare il bene comune”: è l’intervento di Irene Nardini, neo eletta in consiglio comunale a Pietrasanta tra le fila di Forza Italia.

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi