“Chi lo conosce non ha dubbi sulla versione che ha fornito. E sono tanti i cittadini che gli hanno manifestato pubblicamente solidarietà a conferma che quello che sta facendo e stiamo facendo come amministrazione è molto apprezzato. Il lavoro che questa amministrazione sta portando avanti, anche nelle mille difficoltà dell’emergenza, nell’impegno quotidiano e nella celerità delle risposte, non piace a chi storicamente è contrario ed osteggia la nostra coalizione. Dietro c’è ancora una volta la politica e quella più brutta degli odiatori. Basta aprire i profili degli utenti che hanno commentato, anche per ore, senza sosta, con decine e decine di post, a capire che si tratta sempre della solita gente. Quella subita dal sindaco è un’aggressione inaccettabile che punta solo a scalfire la figura personale di un sindaco in crescita di consensi e di simpatie anche da parte di qui non lo ha sostenuto per le sue qualità genuine, per la concretezza e per l’umiltà. Amministrare in questo tempo, senza precedenti, è molto difficile ma Pietrasanta, con questa amministrazione, sta dando risposte a tutti e questo grazie ad un sindaco in prima linea, ad una giunta operosa e al sostegno della maggioranza”: così il capo gruppo di Pietrasanta prima di tutto, Matteo Marcucci interviene sulla vicenda del video social.