“Pietrasanta è, e resta in zona arancione. Le scuole sono aperte. Le lezioni si svolgeranno regolarmente lunedì. Non ci sono misure particolari ed aggiuntive se non quelle che già conosciamo a menadito”: a dover precisarlo è il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti dopo aver ricevuto decine di telefonate da parte di genitori e cittadini disorientati di fronte ad un non precisato tam tam che dava la città in zona rossa. “I cittadini sono confusi. Sono bombardati ogni minuto attraverso i social da una mole di informazioni tale da non capire più quale sia la verità. Il tasso dei contagi è al di sotto della soglia di 250 ogni cento mila abitanti nella nostra città. I numeri sono da zona arancione. Le scuole sono aperte. La situazione è in una fase di controllo ma non per questo dobbiamo abbassare la guardia. Tenete su la mascherina. Informatevi solo da fonti ufficiali”.

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi