“La libertà è un valore che appartiene a tutti. Oggi continuiamo a confondere il suo significato perdendo di vista quello che è il suo più grande insegnamento. Oggi non è la festa di una parte del popolo italiano, oggi è una festa per tutto il popolo italiano. E’ giusto considerate la Festa della Liberazione la giornata della libertà”: è il commento di Alberto Giovannetti, candidato sindaco di Pietrasanta per il centro destra alle prossime elezioni comunali del 10 giugno.

Giovannetti ha partecipato insieme a Elisa Bartoli e molti rappresentanti della giunta uscente alla deposizione della corona di fronte al Monumento dei Caduti, in Piazza Duomo, monumento restaurato proprio dall’amministrazione di cui ha fatto grazie al finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, e all’incontro nella Sala Annunziata del Chiostro di S. Agostino.

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi